Gianluca Vigliar

Gianluca Vigliar nasce a Roma nel 1979 e a 8 anni inizia gli studi musicali con il pianoforte. L’avvicinamento al jazz avviene subito dopo aver assistito ad una performance del famoso Tony Scott e motivo per cui si appassionerà al jazz e deciderà di indirizzarsi verso lo studio del sax tenore con il sassofonista P.Farinelli .

Successivamente si iscrive al Conservatorio Morlacchi di Perugia alla classe di sassofono di M.Raya diplomandosi nel settembre del 2007.

Contemporaneamente allo studio del conservatorio inizia l'attivita di turnista e arrangiatore in vari gruppi della scena nazionale del reggae e del pop partecipando a festival nazionali ed europei : nel 2004 vince insieme ad Andrea Rivera il primo premio al Festival del Teatro-Canzone Giorgio Gaber a Viareggio e nel 2006 il premio della manifestazione indetta dalla org. "Primo Maggio tutto l'anno" aprendo il concerto del primo maggio con i Wogiagia come solista e arrangiatore.
Nell' aprile del 2010 si laurea al Conservatorio di S.Cecilia al biennio di secondo livello in jazz con il massimo dei voti e nello stesso anno si inserisce nell’ensamble del direttore del dipartimento di Jazz della Accademia di S.Cecilia di Roma Paolo Damiani partecipando a diversi festival (Siena Jazz ,Roccella Jazz Festival ).

 Nel concorso per gruppi emergenti indetto dal Festival jazz di Fara Sabina “Fara in Jazz” del 2011 si aggiudica il primo premio come miglior solista. L’anno successivo con il suo progetto di trio pianoless "Vigliar G Trio" partecipa alla rassegna “ Italian Jazz Days a New York” coordinata dal direttore del Lincoln Center Antonio Ciacca, esibendosi in una delle due serate con lo special guest Fabio Zeppetella.

 Negli ultimi anni ha suonato in diverse BigBand come primo tenore : con l’Orchestra Jazz di Villa Celimontana diretta da M.Corvini durante il Festival di Villa Celimontana del 2010 e 2011 e nella O.J.P di P.Jodice  con cui nell’ ultimo anno si e’ esibito insieme a Paolo Fresu e Raed Khoshaba (2016).

Negli ultimi due anni  partecipa come solista a diversi progetti :

il PJQuintet(“Pino Jodice Quintet”)con qui si esibito alla “ Casa del Jazz “  l’ 11 giugno 2016

il “Trioness” ,della contrabbassista Federica Michisanti con cui ha presentato il suo primo disco “Isk” a gennaio gennaio del 2017 alla “Casa del Jazz“.

In questo ultimi anni conduce il suo progetto di quartetto pianoless dal nome “FraGia” (con Francesco Fratini, e alla ritmica Luca Fattorini e Marco Valeri) con cui ha inciso il suo primo disco nell’ottobre del 2017.

Il 20 novembre del 2019 uscira’ il suo secondo disco in quintetto con il vibrafonista A.Biondi prodotto dall’etichetta AM.a Records di A.Martino.

 

Uscite

Eventi

DEC 4 2019

Gianluca Vigliar

Roma       Alexanderplatz Jazz Club